Lettori fissi

sabato 1 maggio 2010

ESPERIMENTO


E' pieno di errori, c'è una macchia bianca a destra del disegno, le linee nere sono troppo spesse, le ali dell'angelo verde sono troppo grandi, i colori non sono quelli giusti e, soprattutto, HO USATO L'ACQUA PER LE SFUMATURE (bocciata !!!) ... ma che bello dipingere SHARA !!!
Ne avevo così voglia che, senza avere il pattern, ho copiato il disegno dal blog di Alessio, ho "indovinato" i colori e ... HO PROVATO.
Devo assolutamente trovare i suoi libri e frequentare qualche corso.
L'altro giorno scrivevo su un blog che ognuna di noi ha il suo materiale preferito, la sua autrice del cuore, i suoi soggetti più ricorrenti ...
SHARA REINER è la mia "autrice del cuore".
Poi mi piace il legno (scontato), ma non ho ancora deciso il mio soggetto preferito.
Ciao !!!

7 commenti:

rosanna ha detto...

In effetti Shara è un mondo di allegria e colore...Impossibile non guardare un suo progetto e non sorridere. Io ho appena comprato il suo ultimo libro, quello a 4 amni con Laurie Speltz, molto bello davvero.
Le mie artiste del cuore?
Terye French, Deb Richey ( hai visto il mio ultimo post?) e Maxine Thomas..
Però devo dire che mi perdo un pò con tutte, sfoglio e risfoglio le pagine dei libri...dovrei non dormire la notte per fare tutti i progetti che ho in mente ;-)
Baciserali,
Ros

Milvi ha detto...

Ciao Cristina, hai fatto bene a provare, anch'io sono molto incuriosita dalla tecnica di Shara Reiner e mi auguro di poter seguire un suo corso prima o poi...
Provando a fare cose dell'una e dell'altra autrice ad un certo punto si capisce cosa piace di più e per cosa si è più portate, al momento la mia preferita è Terrye French ma potrei trovare con facilità molte cose di altre artiste che mi piacciono un sacco, non chiudo la porta a nessuna!!!!!
Sono contenta di vedere che la country passione di ha preso la mano!!!!!!
buona domenica.
Milvi

ste ha detto...

Anch'io sono d'accordo per provare tutto....e bisogna fare esperimenti!!
Serve a mettersi costantemente in gioco e misurarsi, a scoprire le proprie preferenze e fino a dove arrivano le nostre capacità!!
BRAVA,hai fatto bene ad osare!!!
A presto
Ste

Nicoletta (Kiky) ha detto...

Anch'io trovo il lavoro di questa painter molto divertente e di effetto, anche se il minicorso in fiera a Vicenza con lei non ha dato grandi risultati. Forse non è esattamente il mio genere o forse basterebbe che mi ci dedicassi di più.

Come autodidatta tu hai fatto un buon lavoro: perché non vai a Montepulciano dal Franca a fare il corso? è un'ottima opportunità!
Ciao
Nicoletta

Alessia ha detto...

Be direi che il tuo primo lavoro è venuto bene!!!!
Anche a me piacerebbe provare a fare un corso con Shara, la sua tecnica mi incuruiosisce molto, e prima o poi lo farò!!!!!!!!

P.S. intanto grazie di essere passata a trovarmi e aver lasciato un commento....mi fa sempre molto piacere, e l'idea dello spaventapasseri mi sembra carina, non è mai troppo presto per modificare i pattern, anzi vuol dire che hai fantasia e creatività da vendere.
Brava continua così
Un abbraccio
Alessia

Silvietta ha detto...

Ciao cara, sarà anche una prova ma il risultato mi piace tantissimo....
Brava, brava, brava....
Ci vediamo domenica che mi devi raccontare un pò....

francuzza ha detto...

Ciao Cristina, ho visto che ti piace Shara....perchè non accetti il consiglio di Kiky e non vieni a fare il corso a giugno? approfitta dell'occasione.....ci sarà anche Alessio e poi ti assicuro che Shara è disponibilissima, al corso di ottobre gli studenti con meno esperienza le hanno dato più soddisfazione degli altri!!!!
Franca